new (16)Si comunica che come ogni anno l’Istituto organizza attività di riflessione per il 27 Gennaio, Giornata della memoria per commemorare le vittime dell’Olocausto. I Docenti e gli alunni, in ragione dell’emergenza sanitaria che non prevede, quest’anno scolastico, momenti di aggregazione comuni, sono invitati ad organizzare nelle proprie classi momenti di riflessione per ricordare la Shoah, compatibilmente con attività didattiche già concordate per la chiusura del quadrimestre.

Si comunica che tra le attività da segnalare l’Istituto ha aderito all’iniziativa della Commissione ”Contro l’odio” inserita tra le iniziative della città metropolitana di Catania che organizza un dibattito intorno al seguente tema:

Il 27 Gennaio 1945, venivano aperti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz, mostrando al mondo le atrocità commesse per anni e anni dal nazifascismo in Europa, orrendamente peggiori rispetto a ciò che il mondo poteva anche lontanamente immaginare.

Nonostante i fortissimi insegnamenti della storia, il virus della discriminazione e dell’odio continua ad aleggiare nel nostro tempo, infettando le coscienze ed i cuori dei cittadini del mondo.

Ciò che ci peritiamo di affrontare è un dialogo tra il passato ed il nostro tempo, analizzandone le tristi somiglianze e cercando di poter costruire delle coscienze abbastanza forti da reggere l’urto dell’indifferenza.

In questo incontro affronteremo il suddetto tema con quattro ospiti d’eccezione, i quali condivideranno con noi le loro conoscenze, testimonianze ed esperienze, alfine di insegnarci ad utilizzare la memoria per immaginare un futuro migliore.

Ospiti:

Abramo Emiliano Responsabile regionale della comunità di Sant’Egidio.

Dell’Ariccia Lello, superstite della deportazione degli ebrei, avvenuta in Italia nel 1943, da parte del nazifascismo.

 Failla Marcello, docente di storia e filosofia presso il Liceo Classico Europeo Convitto Nazionale Mario Cutelli.

Santerini Milena, coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo.

 

I Docenti tutti riceveranno nella email personale della piattaforma Gsuite dell’Istituto la mattina del 27 gennaio, non appena ricevuto,  il link per condividere con gli alunni il video del dibattito che è stato organizzarlo.

S’invitano tutti i Docenti a prevedere  momenti di riflessione anche all’interno di assemblee di classi e gruppi di studio come attività all’interno dell’Educazione civica a partire dal 27  al 29 gennaio.

La prof.ssa Labruna, referente delle attività per la giornata della Memoria,  suggerisce una serie di siti utili per approfondimenti e dibattiti.

 

http://www.sinergiediscuola.it/notizie/docenti/la-settimana-della-memoria.html

https://www.orizzontescuola.it/i-film-per-il-giorno-della-memoria-in-streaming-a-scuola-e-in-dad-con-keaton-finalmente-e-possibile-e-legale/

https://it.pearson.com/content/dam/region-core/italy/pearson-italy/pdf/storia/ITALY%20-%20DOCENTI-%20STORIALIVE%202018%20-%20Bacheca%20della%20didattica%20-%20Shoah%20Pancucci.pdf

https://it.pearson.com/content/dam/region-core/italy/pearson-italy/pdf/storia/ITALY-DOCENTI-STORIALIVE%202019-Bacheca%20della%20didattica-Paravano-CLIL%20Second%20World%20War.pdf

https://bit.ly/giornatamemoriaAtlas.

Catania, 26.01.2021

Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Pietrina Paladino