Circolare n. 337

 

                                                                                               Ai Docenti ed alle classi:
1LA, 2LA, 4LB, 5LB, 3LD, 3LE, 2LE, 1LF, 1LE, 3D.

SEDE CENTRALE

 

Oggetto: Partecipazione 17° Festival del Teatro francofono di Catania

 

Si informano gli alunni e i docenti delle classi 1LA, 2LA, 4LB, 5LB, 3LD, 3LE, 2LE e 1LF che  dal 27 al 29 aprile 2015  si svolgerà presso la Scuola Media “Amerigo Vespucci”, organizzato dal Liceo Scientifico G. Galilei in rete con il nostro liceo ed i maggiori licei di Catania e provincia, il 17° Festival del Teatro Francofono di Catania. Il gruppo teatrale, composto da 13 alunni che  hanno partecipato al Progetto POF Teatro Francofono tenuto dalle docenti Arena C. e Bonanno Conti R., presenterà la pièce ”Flexible hop hop” di  Emmanuel Darley. Si informano, inoltre, i docenti e gli alunni delle classi indicate che la partecipazione al festival del  Teatro francofono prevede l’ospitalità degli alunni  stranieri da parte delle famiglie.  Pertanto, dal 25 aprile al 02 maggio 2015 gli alunni in elenco ospiteranno gli studenti-attori  di un   liceo del Montenegro e prenderanno parte al Festival durante i tre giorni. Gli alunni ospitanti  hanno già ricevuto programma dettagliato delle attività promosse dal Liceo Galilei, organizzatore dell’evento. Gli alunni saranno accompagnati al Festival e durante le escursioni dalle professoresse Arena e Bonanno.

GRUPPO TEATRALE

classe

ALUNNI OSPITANTI

classe

Cultraro G.

3LD

Valenti Giulia

2LE

Fichera V.

3LD

L’Acqua Rita

1LA

Lo Presti A.

3LD

Paci Chiara

1LA

Petralia M. A

3LD

Cosenza Ylenia

1LA

Pollerone S.

3LD

Cavarra Laura

1LA

Schillaci A.

3LD

Valvo Vanessa

2LA

Del Popolo E.

3 LE

Giuffrida Beatrice

2LA

Giardinaro G.

3 LE

Di Mauro V.

1LE

Guagliardo S.

3LE

Moscatello M.

1LF

Coniglione S.

3LE

Guglielmino D.

3LE

Miranda S.

5LB

Anna Nicolosi

3D

Capizzi Diletta

4LB

Lo Presti A.

3LD

Lazzaro Serena

4LB

Basile Alessia

1LF

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Pietrina Paladino


Catania, 20.04.2015