L’Istituto Lombardo Radice partner di “Legambiente” come scuola sostenibile, ieri ha messo a dimora un albero d’ ulivo, simbolo della pace, negli spazi a verde dell’istituto in via Imperia N 21. I ragazzi delle classi 1D, 2D e 1SA hanno provveduto materialmente con zappe e con vanghe, alla messa a dimora dell’albero e hanno ricevuto delle nozioni di giardinaggio da parte del volontario di Legambiente Sebastiano Testa.

 

Anche quest’anno in tutta Italia la lettura diviene protagonista assoluta accendendo, anzi infuocando i più giovani. Il nostro liceo ha celebrato l’iniziativa “Maggio dei libri” con una conferenza web dal titolo “Leggere per comprendere il passato,” che ha previsto la lettura del libro “MINOSSE L’oscura morte di un re” dello scrittore Prof.re Giuseppe Messina.

Il 18 marzo 2022, due classi (la 5SA e la 1SA) della sede distaccata di Gravina, in rappresentanza di tutti gli alunni del Liceo “Lombardo Radice”, hanno preso parte alla Manifestazione per la pace e la cessazione del conflitto russo-ucraino. Nato per iniziativa dalle scuole del territorio gravinese e patrocinato dal Comune di Gravina di Catania, detto evento ha visto la presenza, oltre che di una folta rappresentanza studentesca, di autorità civili, dei dirigenti scolastici, delle funzioni strumentali, dei fiduciari di plesso e dei docenti anche dell’I.C. “Tomasi di Lampedusa”, dell’I.C. “Rodari-Nosengo” e dell’I.C. “Giovanni Paolo II”.

Intervistata dalla rete televisiva REI Tv, la nostra Dirigente, Prof.ssa Concetta Mosca, ha messo in rilievo come la partecipazione dei nostri ragazzi ha voluto rappresentare la voce delle giovani generazioni sul drammatico conflitto che sta vivendo l’Europa. Ella ha inoltre notato che le riflessioni critiche, tutte particolarmente pertinenti e acute, emerse nel dibattito siano state fortemente sentite, evidentemente frutto della particolare cura e attenzione con cui alunni, famiglie di provenienza ed istituzioni scolastiche affrontano con serietà e profondità di vedute democratiche i temi inerenti l’educazione civica in materia di diritti umani, solidarietà sociale, anche inter-statale, e fratellanza.

Iniziativa “Con la Colomba LIFC doni un respiro in più alle persone con fibrosi cistica”

Il nostro Istituto ha aderito al progetto della Lega Italiana Fibrosi Cistica del Comitato territoriale di Catania mediante l’iniziativa: “Con la Colomba LIFC doni un respiro in più alle persone con fibrosi cistica.
Nei giorni precedenti la Pasqua gli studenti Rappresentanti d’Istituto, coordinati da alcuni insegnanti, distribuiranno la confezione della colomba precedentemente prenotata nelle tre sedi dell’Istituto a supporto Lega Italiana Fibrosi Cistica Comitato territoriale di Catania.
Ogni classe è invitata ad acquistare la colomba, dietro versamento di un contributo totale di 12 € a favore della ricerca. Il ricavato permetterà agli studiosi  di supportare   la ricerca e fornire aiuto alle famiglie bisognose affette da Fibrosi Cistica.
I rappresentanti di Istituto, coordinati dalla prof.ssa Bisignani, referente di Istituto di Educazione alla Salute si occuperanno di raccogliere le prenotazioni entro Mercoledì 09 marzo 2022,  di  curare tutte le operazioni  concernenti il bonifico presso L’Associazione e, infine, della distribuzione delle colombe.

Ci si auspica una massiccia partecipazione.

  .              

Il Liceo G. Lombardo Radice, nell’ambito del progetto SERR per la riduzione dei rifiuti e il focus tematico sulle Comunità circolari, ha aderito alla campagna sulla raccolta dei cellulari usati nell’ambito delle azioni promosse da Jane Goodhall Institute, Italia. 

Ricicla il tuo cellulare usato e costruisci un mondo migliore per l’uomo, gli animali e l’ambiente

Il nostro Liceo è diventato Punto di Raccolta al fine di aiutare a conservare l’habitat delle specie animali a rischio, a promuovere l’istruzione in Africa e a smaltire correttamente in Italia i vecchi cellulari, perché questi possono e devono essere riciclati!
Al fine di coinvolgere nella suddetta iniziativa l’intera comunità scolastica si è svolto il seguente evento
  • Webinar del 21 Febbraio 2022. Dalle 11:00 alle 12:30, sulla piattaforma didattica Google Workspace for Education dell’Istituto, studentesse e studenti hanno incontrato la Prof.ssa Mariada Muciaccia e la Dott.ssa Paola Declich che hanno illustrato i danni di un errato conferimento e i benefici del riciclo contro gli sprechi e l’accumulo di rifiuti.

          . 

Il nostro Istituto Giorno 15 Febbraio ha partecipato al Progetto Martina, le classi terze, quarte e quinte hanno seguito un seminario che ha avuto lo scopo d’informare i giovani sulle modalità di lotta ai tumori, sulla possibilità di evitarne alcuni, sulla opportunità della diagnosi tempestiva e sulla necessità d’impegnarsi in prima persona.

In occasione del Safer Internet Day, le classi prime seconde e terze del nostro Liceo hanno partecipato alla manifestazione CUORI CONNESSI, organizzata dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni e Unieuro, con l’intento di sensibilizzare e informare i giovani su un utilizzo più consapevole, sicuro e corretto della rete.
La classe 3LA, in particolare, ha potuto partecipare in diretta nazionale, poiché la nostra scuola è stata selezionata per interagire con i relatori e gli ospiti.
Numerosi i momenti interessanti e coinvolgenti quando sul palco di sono avvicendati il capo della Polizia Lamberto Giannini, lo psichiatra Paolo Crepet, i protagonisti vittime di bullismo e cyberbullismo, il cantante vincitore di Sanremo, Blanco.