CONCORSO NAZIONALE
“1946 – 2016: Verso la piena cittadinanza attiva.
70 anni dal voto delle donne”

Si ha il piacere di comunicare che giorno 8 Marzo 2016, l’alunna Flavia Papale, accompagnata dalla Dirigente del liceo “Lombardo Radice” di Catania, prof.ssa Pietrina Paladino e dalla prof.ssa di storia dell’Arte Gabriella Vasquez ha ritirato per la Scuola Secondaria di II Grado il terzo premio per l’opera pittorica dal titolo: “Donna Italia entra in Parlamento” alla presenza del presidente della Repubblica, del ministro della pubblica istruzione e delle massime cariche dello Stato, presso il Quirinale.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sotto l’alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, ha indetto per l’a.s. 2015/2016 il Concorso Nazionale “ 1946 – 2016: Verso la piena cittadinanza attiva.70 anni dal voto delle donne”, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado. Il tema del concorso ha spinto gli studenti ad una riflessione sulla partecipazione e sul contributo delle donne alla vita politica e sociale del Paese a partire dal diritto di voto. Il bando proponeva la realizzazione di elaborati con modalità tradizionali e/o multimediali. I lavori prodotti dalle scuole sono stati selezionati da una Commissione appositamente costituita presso la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR che ha valutato e individuato le opere vincitrici.

 

La Commissione ha premiato l’opera dell’alunna Flavia Papale di 4LD Esabac con la seguente motivazione: “L’opera pittorica, di forte impatto visivo, comunica efficacemente l’azione dirompente della donna nel voler affermare il proprio diritto a entrare in Parlamento, luogo simbolo della democrazia e, dunque, nella gestione della “res publica”. Il tricolore sul volto dà maggiore forza e coerenza alla composizione”.