Dal 19/03/2018 al 23/03/2018 si è svolto il progetto “Visita alla sede ONU di Ginevra”, al quale hanno partecipato 52 alunni provenienti dagli indirizzi del Liceo Scienze Umane, Liceo Economico Sociale e Liceo Linguistico.
Il gruppo è stato accompagnato dai proff. Pagano (referente del progetto), Fagiano, Napoli e Scornavacca.
Il progetto prevedeva una visita guidata alla sede Onu di Ginevra, che si è svolta in data 21/03/2018.
Gli alunni sono stati preventivamente ed adeguatamente preparati dal prof. Pagano sulle tematiche relative alle origini dell'ONU, i suoi organi e le sue funzioni.

Nella Place des Nations è stato notato il monumento raffigurante una sedia mancante di una gamba, opera dell'artista Daniel Berset, che simboleggia la lotta contro l'utilizzo delle mine antiuomo.

 

Superati i controlli ai metal detector per accedere al Palazzo Onu, gli alunni hanno visitato la sala delle consultazioni, dove hanno potuto osservare i particolari affreschi, la sala nella quale si riunisce l'Assemblea Generale dove hanno respirato “l’aria pregnante delle grandi decisioni”.

Gli alunni si sono sentiti immersi in un territorio senza frontiere, nel quale hanno potuto osservare centinaia di delegati, diversi per colore della pelle ed abbigliamento nazionale e religioso.

Forte emozione è stata provata di fronte ai brandelli della bandiera dell'ONU, così ridotta dopo un attentato subito dall'Organizzazione nel 2003 a Baghdad, nel quale morirono 22 persone.

Il progetto, per grandi linee esposto, rientra nell’ottica della progettazione interculturale ed internazionale che da sempre distingue l’Istituto che si pone l’obiettivo della formazione dell’alunno anche quale cittadino del mondo.