Circolare N. 300

 

Ai Sigg. Docenti
Alle classi quarte e quinte

Sede di Catania

 

OGGETTO: Un cerchio dopo l’altro                  

                                                                                                                                                          

   Giorno 18 c.m. si terrà presso l’Aula Magna del nostro Liceo l’annuale incontro “Un cerchio dopo l’altro” volto a dibattere su problematiche inerenti al mondo femminile.

Quest’anno la giornata sarà suddivisa in due momenti:

  • Nella prima parte della giornata, dalle 8,30 alla pausa didattica, si dibatterà intorno allo scottante e doloroso tema del femminicidio. Interverranno:

Dott.ssa Federica Guagliardo, (Psicologo Psicoterapeuta, Segretario Organizzativo CAD Centro di Ascolto del Disagio. Socio fondatore del centro antiviolenza Galatea)

Dott.ssa Patrizia Maltese e Dott.ssa Roberta Fuschi, giornaliste, autrici del libro “Violenza degenere”

Prof.ssa Graziella Priulla, professore straordinario di "Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi" presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania

M.C. testimone vittima di violenza

Rappresentanti delle Forze dell’ordine dal Comando Provinciale dei Carabinieri .

  • Nella seconda parte, dalle 11,15 alle 13, si celebreranno le donne - simbolo cui la nostra scuola ha reso onore sia con il progetto Il Giardino delle Giuste (classi ILB e ILC) sia con la commemorazione del 70^ anniversario del voto alle donne degnamente rappresentato da Flavia Papale (IVLD) vincitrice del Terzo premio del Concorso nazionale.

Interverrà la Dott.ssa Marisa Scavo, Procuratore distrettuale aggiunto della Repubblica.

Ulteriori dettagli sull’organizzazione verranno dati in prossimità dell’evento.

Si invitano i docenti interessati a far pervenire entro martedì 15 c.m. in vicepresidenza l’elenco delle classi che intenderanno coinvolgere, previa preparazione delle classi.

                                                                                                                                                                                                                

Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Pietrina Paladino

 

Catania, 10.03.2016