Circolare n. 261 

 

Ai docenti
Al personale ATA
Alle studentesse e agli studenti
Alle loro famiglie

Oggetto: Didattica a distanza e rimodulazione orario 

Si comunica a tutta la comunità scolastica che, come da ordinanza n° 1/22 del Sindaco di Catania e 2/22 del Sindaco di Gravina del 12/01/2022 in materia di EMERGENZA COVID 19, si dispone per le tutte le sedi  la sospensione delle attività didattiche in presenza e l’attivazione della didattica a distanza (DAD) per il 14.10.2022.

Si puntualizza che, fermo restando che tutti i plessi della scuola rimangono aperti e funzionanti, i Docenti hanno facoltà di svolgere attività didattica se lo desiderano, o se lo ritengono più funzionale, stante la presenza delle LIM, presso la sede dell’Istituto o altrimenti presso la propria dimora secondo le proprie necessità di ordine professionale nonché relativi alla disponibilità di adeguati sussidi e connessione. Quindi, chi lo desidera potrà utilizzare spazi ed apparecchiature nel rispetto delle misure di prevenzione già messe in atto durante l’attività didattica in presenza e avvicendandosi nelle aule secondo il proprio orario di servizio per garantire il rispetto del protocollo di sicurezza. 

Lo svolgimento dell’orario di servizio sarà attestato dalla consueta apposizione di firma sul registro elettronico.

Si ricorda che nel piano DDI di istituto è previsto e deliberato che : “Nel caso in cui si presentassero situazioni in cui le classi dovessero procedere con attività didattica online (…) sarà offerta agli studenti una combinazione equilibrata di attività in modalità sincrona e asincrona (quest’ultime rappresentate da attività offline, quali studio autonomo, letture da supporti cartacei, svolgimento di esercizi sul quaderno/libro di testo, revisione di appunti, scrittura manuale, attività di ricerca ed approfondimento, ecc.). Le video lezioni in diretta e le altre attività sincrone dovranno svolgersi all’interno delle ore di lezione dei docenti in base all’orario vigente. Le video lezioni in diretta avranno una durata massima di 45 minuti, in maniera da garantire almeno 15 minuti di pausa tra un'attività sincrona e la successiva.

Cosicché l’orario in DAD di tutte le classi delle sedi distaccata sarà di 45 minuti in modalità sincrona e 15 minuti in modalità asincrona e specificatamente

per la sede di Catania

1^ ora 8.00- 8.45 Attività sincrona 

8.45-9.00 Attività asincrona

2^ ora 9.00- 9.45 Attività sincrona

9.45-10.00 Attività asincrona

3^ ora 10.00- 10.45 Attività sincrona

10.45-11.00 Ricreazione

4^ ora 11.00-11.45 Attività sincrona

11.45-12.00 Attività asincrona

5^ ora 12.00- 12.45 Attività sincrona

12.45-13.00 Attività asincrona

6^ ora 13.00- 13.45 Attività sincrona

13.45-14.00 Attività asincrona

per le sedi di Via del Bosco e di Gravina

1^ ora 8.10- 8.55 Attività sincrona 

8.55-9.10 Attività asincrona

2^ ora 9.10- 9.55 Attività sincrona

9.55-10.10 Attività asincrona

3^ ora 10.10- 10.55 Attività sincrona

10.55-11.10 Ricreazione

4^ ora 11.10-11.55 Attività sincrona

11.55-12.10 Attività asincrona

5^ ora 12.10- 12.55 Attività sincrona

12.55-13.10 Attività asincrona

6^ ora 13.10- 13.55 Attività sincrona

13.55-14.10 Attività asincrona

Si ricorda che l’attività didattica on line è equiparata all’attività in presenza e pertanto valgono le medesime regole previste per assenze, ritardi e giustificazioni. Si ricorda quindi che durante la prima unità oraria si effettuerà l’appello e si registreranno le presenze. Qualora si verificasse l’assenza a prima ora e all’ultima ora si inserirà sul registro come l’ingresso posticipato o l’uscita anticipata degli alunni da giustificare secondo la prevista modalità. Se l’assenza avviene durante le ore intermedie, il docente registrerà ugualmente l’assenza e deciderà in base alla motivazione fornita se far seguire l’alunno.

Si precisa ai signori docenti che l’accesso degli alunni avviene  esclusivamente con l’account della piattaforma GSuite dell’Istituto e si ricorda di dare agli alunni un tempo necessario per garantire agli stessi l’ingresso sulla piattaforma prima di verificare le presenze, visti i possibili problemi di collegamento che si potrebbero verificare.

Si ricorda ai docenti che tutte le attività proposte, le verifiche previste e i compiti assegnati dai docenti dovranno essere indicati sul Registro elettronico, così da garantire agli studenti e ai colleghi dello stesso Consiglio di Classe una visione d’insieme di quanto viene svolto, evitando sovrapposizioni e sovraccarichi di lavoro, rendendo più chiara e diretta la consultazione e comunicazione.

I docenti di sostegno, in raccordo con gli altri componenti dei consigli di classe, metteranno a punto materiale individualizzato o personalizzato da far fruire agli studenti con disabilità garantendo sempre il supporto didattico e la collaborazione con gli assistenti alla comunicazione, e avranno cura di contattare le famiglie per concordare con le stesse modalità e tempi di erogazione della didattica a distanza.

Catania, 13-01-2022                                                                 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Concetta Mosca