Circolare N. 312

Alle famiglie,
Alle Alunne e agli alunni,
Al Personale Tutto,
Al sito WEB,
Al Direttore S.G.A

OGGETTO: Disposizioni e modalità per i casi di positività alla luce D.Lgs. n. 5 DEL 4 FEBBRAIO 2022 Scuola Secondaria di I e II grado

Alla luce delle nuove disposizione, si precisa che con un caso di positività nella stessa classe l’attività didattica prosegue per tutti con l’utilizzo di mascherine FFP2 (sia docenti che alunni).

Con due o più casi di positività nella stessa classe:

  1. I vaccinati con ciclo vaccinale primario da meno di 120 giorni, i guariti da meno di 120 giorni o dopo il ciclo vaccinale primario, i vaccinati con dose di richiamo proseguono l’attività in presenza con l’utilizzo della mascherina ffp2 (sia nel caso dei docenti che degli studenti) fino al decimo giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso di positività.

Per i casi, di cui al p.1, si applica il regime di autosorveglianza.

  1. Per coloro che posseggano un’idonea certificazione di esenzione dalla vaccinazione, l’attività didattica prosegue in presenza con l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 da parte dei docenti e degli studenti fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto con l’ultimo soggetto confermato al COVID-19 su richiesta di coloro che esercitano la responsabilità genitoriale.
  2. Per gli altri studenti è prevista la didattica digitale integrata per cinque giorni.

La riammissione in classe dei soggetti in regime di quarantena è subordinata alla sola dimostrazione di avere effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo, anche in centri privati a ciò abilitati (non è citata, in questo caso, la possibilità di usare il test fatto a casa). Per i successivi cinque giorni dopo il rientro dalla quarantena gli studenti indossano la mascherina ffp2.

Il conteggio dei casi si azzera se trascorrono cinque giorni con assenza di casi positivi (prendendo in considerazione solo i casi degli alunni).

Per la permanenza in aula controlla la certificazione verde tramite App mobile VerificaC19 o, in caso di indisponibilità o problemi tecnici, di idonea certificazione cartacea che dimostri la data di somministrazione dell’ultima dose di vaccino o di guarigione. Per i casi di esenzione bisogna controllare il relativo certificato di esenzione.

È previsto l’utilizzo di mascherine ffp2 da parte dei docenti e degli educatori fino al decimo giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso di positività

Catania, 07/01/2022

Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Concetta Mosca