Oggetto: Avviso di vendita ai sensi dell'art. 34 del Regolamento del 28 agosto 2018, n. 129

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 

VISTI gli artt. 33 e 34 del D.I. 28 agosto 2018, n. 129, recante il "Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell'articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107"
VISTE le Linee Guida per la gestione del patrimonio e degli inventari da parte delle istituzioni scolastiche ed educative statali ai sensi dell'art. 29, comma 3, del D.I. 28 agosto 2018, n. 129, adottate dal Ministero dell'Istruzione; 
VISTO il Codice in materia di protezione dei dati personali di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, così come modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101; VISTO il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR); 
VISTO il regolamento di contabilità delle istituzioni scolastiche che all'art. 34 regola l'alienazione dei beni inutilizzabili;
STANTE la possibilità offerta dai finanziamenti FESR di sostituire quasi totalmente le LIM in dotazione alla scuola, si rende indispensabile l'alienazione di tutti i dispositivi che dovranno essere sostituiti. Tali dispositivi, per le loro dimensioni, numero e peculiarità, risultano difficilmente collocabili in altri locali della scuola

AVVISA 

gli alunni e i relativi genitori, il personale docente e ATA ed eventuali altri interessati, che sono in vendita i beni di cui all'elenco allegato al presente avviso

Gli interessati trasmettono una manifestazione d'interesse, sottoscritta dal legale rappresentante, in caso di persone giuridiche, ovvero dal soggetto privato da trasmettersi entro il 25/02/2022 alle ore 14.00 al seguente indirizzo di posta elettronica: ctpm03000q@istruzione.it 
Le offerte devono indicare esattamente il corrispettivo offerto, che non potrà essere inferiore al prezzo residuo del valore di inventario al netto dell'ammortamento, secondo i criteri di cui all'art. 34, comma 1, del D.I. 129/2018
I soggetti interessati trasmetteranno una manifestazione di interesse a ritirare uno o più beni oggetto di cessione, specificando il bene e l'eventuale quantità
La gara sarà aggiudicata al migliore offerente, anche in presenza di una sola offerta
L'aggiudicazione verrà effettuata dalla Commissione, che procederà alla verifica della regolarità delle buste pervenute, nonché alla valutazione delle offerte ivi contenute e all'assegnazione del bene al miglior offerente, anche in presenza di una sola offerta. In caso di aggiudicazione della gara, l'acquirente garantirà, con formale dichiarazione scritta, quanto segue

  • di sollevare l'istituto da qualsiasi responsabilità connessa all'utilizzo futuro del bene acquistato;
  • di farsi carico delle spese di trasporto;
  • di stipulare il contratto di cessione dei beni entro e non oltre trenta giorni dall'aggiudicazione definitiva;
  • di saldare il corrispettivo pattuito attraverso bonifico sul conto corrente bancario della scuola IT28T0521616910000000000915 entro e non oltre sette giorni dalla stipula del contratto con la contestuale consegna dell'attestazione di versamento di quanto pattuito sul conto corrente bancario della scuola.

Si precisa che i suddetti beni potranno essere visionati previa richiesta di appuntamento da inoltrare alla mail ctpm03000q@istruzione.it .
L'eventuale graduatoria sarà pubblicata sul sito internet della scuola alla sezione albo pretorio. Si precisa che il presente avviso non ha efficacia vincolante per la scuola, essendo l'alienazione delle LIM subordinata all'effettivo acquisto dei nuovi monitor digitali interattivi. Pertanto in caso di mancato acquisto la presente procedura verrà annullata in autotutela. Nel caso in cui la gara dovesse andare deserta, i beni potranno essere ceduti a trattativa privata o a titolo gratuito secondo quanto stabilito dall'art. 34, comma 3, del D.I. 129/2018 e, in mancanza saranno destinati allo smaltimento, nel rispetto delle vigenti normative in materia di tutela ambientale e di smaltimento
I dati contenuti nella manifestazione di interesse, da rilasciare obbligatoriamente ai fini del procedimento in atto, saranno trattati dall'istituzione scolastica, in qualità di titolare, esclusivamente nell'ambito del procedimento stesso, nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003, come modificato dal D.Lgs. 101/2018, nonché in conformità con il Regolamento UE n. 679/2016

II Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Concetta Mosca 

 

Quantità

Descrizione

Marca

Valore

50

Lavagna Interattiva Multimediale (LIM)

Smartboard

Valore 100 EURO CAD.

50

Proiettori

Epson EB470/460/570

  

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (Avviso di vendita.pdf)Avviso di vendita.pdf[ ]753 kB